Stephan El Shaarawy

tumblr_mb4mreUeH01r5dmlbo1_500

Stephan Kareem El Shaarawy (Savona, 27 ottobre 1992) è un calciatore italiano, attaccante del Milan e della Nazionale italiana.

                                                                                                     

Caratteristiche tecniche

Considerato una delle promesse del calcio italiano, nasce nel ruolo di attaccante esterno sinistro, ma può giocare anche come trequartista o seconda punta.

Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.

Club

El Shaarawy è cresciuto nel vivaio del Legino, società savonese, per poi approdare al settore giovanile del Genoa.

Genoa

Il 21 dicembre 2008 ha esordito in Serie A entrando all’83’ della partita Chievo-Genoa (0-1), diventando così il più giovane esordiente in Serie A (16 anni un mese e 24 giorni) nella storia della squadra ligure ed entrando a far parte della classifica dei dieci più giovani esordienti in Serie A. Durante la stagione 2008-2009, pur continuando a giocare con la formazione Primavera, con la quale ha vinto la Coppa Italia Primavera e la Supercoppa Primavera in finale contro il Palermo col risultato di 6-7 ai calci di rigore (2-2 dopo i tempi supplementari), in alcune occasioni il tecnico Gian Piero Gasperini lo ha aggregato alla prima squadra. Il 14 febbraio 2010 ha ottenuto la sua seconda presenza in Serie A, nella partita Juventus-Genoa (3-2) disputata allo Stadio Olimpico. Con il Genoa ha vinto il Campionato Primavera 2009-2010, andando a segno nella finale contro l’Empoli.

In prestito al Padova

Il 27 giugno 2010 il Genoa lo ha ceduto in prestito al Padova, in Serie B, con opzione di riscatto della compartecipazione da parte del Padova e contro opzione del Genoa. Il 10 settembre 2010, alla quarta giornata di campionato, a 17 anni El Shaarawy ha realizzato il suo primo gol tra i professionisti, nella partita Padova-Reggina (4-0). Nel mese di ottobre gli è stata riscontrata una tendinopatia rotulea bilaterale che lo ha costretto a fermarsi fino a gennaio per recuperare con una terapia conservativa. Ha terminato la stagione regolare, nella quale il Padova si è qualificato per i play-off dopo il quinto posto, con 25 presenze e 7 reti in campionato. Il 5 giugno 2011 ha segnato una doppietta nel ritorno della semifinale play-off contro il Varese, contribuendo in modo decisivo alla qualificazione del Padova alla finale, poi persa contro il Novara.

Milan

El Shaarawy (a sinistra) e Robinho
El Shaarawy (a sinistra) e Robinho
Stagione 2011-2012

Dopo i play-off giocati con il Padova è stato definito il suo passaggio in compartecipazione dal Genoa al Milan in cambio, a sua volta, della metà del cartellino di Alexander Merkel e un conguaglio in denaro intorno ai 7 milioni di euro.

Il suo esordio ufficiale con il Milan è avvenuto il 18 settembre 2011 allo Stadio San Paolo, dove è entrato al posto di Aquilani nel secondo tempo della partita di campionato persa 3-1 contro il Napoli. Tre giorni più tardi, il 21 settembre 2011, ha realizzato il suo primo gol con la maglia del Milan e in Serie A, segnando la rete del definitivo 1-1 a San Siro contro l’Udinese.Il 24 sett embre 2011 ha disputato, sempre a San Siro, la sua prima partita da titolare in rossonero contro il Cesena. Ha segnato il suo primo gol in Coppa Italia il 18 gennaio 2012 nella partita degli ottavi vinta 2-1 aisupplementari contro il Novara.
Il 23 gennaio 2012 è stato premiato come “Miglior calciatore della Serie B” nel corso del Gran Galà del calcio AIC 2011 per quanto fatto con la maglia del Padova durante la Serie B 2010-2011. Esordisce nelle coppe europee il 6 marzo 2012 all’Emirates Stadium di Londra, giocando titolare nella partita Arsenal-Milan (3-0) valida per il ritorno degli ottavi di Champions League. Conclude la prima stagione in rossonero con all’attivo 28 presenze e 4 gol di cui 2 in campionato e altrettanti in Coppa Italia. L’8 giugno 2012 Milan e Genoa hanno risolto la compartecipazione del giocatore in favore della squadra lombarda.

1332428644_bz_1331632649Stagione 2012-2013

Il 23 settembre 2012 segna la sua prima rete stagionale ancora contro l’Udinese, questa volta allo Stadio Friuli, agguantando il momentaneo pareggio con un tiro da fuori area. La partita viene però vinta dalla squadra di casa per 2-1. Tre giorni più tardi, il 26 settembre, segna la sua prima doppietta con la maglia rossonera, in occasione della vittoria casalinga contro il Cagliari per 2-0. Il 3 ottobre 2012, durante la partita vinta per 3-2 in casa dello Zenit, mette a segno il suo primo gol in Champions League,  rete che lo fa divenire, in questa competizione, il marcatore più giovane della storia del Milan.

Italia-Inghilterra amichevoleNazionale

Nazionali giovanili

Tra le Nazionali giovanili ha fatto parte dell’Under-16, dell’Under-17, con la quale nel 2009 ha disputato Europeo di categoria e Mondiale, dell’Under-18e dell’Under-19.

Dopo aver preso parte a uno stage con la Nazionale Under-21 nel gennaio 2011,[36][37] nel mese seguente è stato convocato per la prima volta da Ciro Ferrara per l’amichevole dell’Under-21 contro l’Inghilterra, nella quale tuttavia non è stato impiegato. Ha esordito con gli Azzurrini il 15 novembre successivo, subentrando a Gabbiadini nel secondo tempo della partita Italia-Ungheria (2-0),disputata a Casarano e valevole per le qualificazioni all’Europeo Under-21 2013.

Nazionale maggiore

Nell’agosto del 2012 è stato convocato per la prima volta in Nazionale maggiore dal CT Cesare Prandelli,[41][42] Nazionale con la quale esordisce, all’età di 19 anni, giocando titolare nella partita amichevole del 15 agosto 2012 contro l’Inghilterra disputata allo Stade de Suisse di Berna e persa per 2-1. Ha segnato la sua prima rete con la maglia azzurra il 14 novembre seguente, in occasione del match contro la Francia giocato allo Stadio Ennio Tardini di Parma e perso sempre con il punteggio di 2-1.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: